lunedì, Agosto 8, 2022
Home Senza categoria Il 2 luglio partono i Saldi estivi 2022

Il 2 luglio partono i Saldi estivi 2022

Il 2 luglio partono i Saldi estivi 2022

Le attività commerciali, almeno cinque giorni prima, dovranno dare comunicazione allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) del Comune. (scarica qui il modulo)
Dovranno indicare nella domanda:

  • l’elenco dei prodotti a saldo;
  • la loro modalità di vendita, separata da altri prodotti non soggetti a saldo;
  • l’indirizzo della sede dell’attività.

Resta confermata la data del termine al 15 settembre 2022.

Le imprese associate a CasaImpresa si sono dotate di un Codice Deontologico:

  1. Indicare in modo chiaro e ben leggibile il prezzo di vendita al pubblico. I dati da esporre nei cartellini sono: a) il prezzo normale (quello originario); b) la percentuale (x %) di sconto sul prezzo normale di vendita; c) il prezzo finale di vendita (quello scontato).
  2. I prodotti esposti per la vendita nelle vetrine esterne o all’ingresso del locale devono indicare in modo chiaro e ben leggibile il prezzo di vendita al pubblico; quando siano esposti insieme prodotti identici dello stesso valore è sufficiente l’uso di un unico cartello.
  3. Non esibire sconti generici, specie se riferiti soltanto ad alcuni articoli.
  4. Accettare pagamento con assegni, carta di credito e bancomat.
  5. In caso di vizi o difetti dei beni venduti in saldo, i commercianti garantiscono il rispetto delle norme vigenti in materia di garanzia e resi.
  6. La sostituzione del capo è rimessa alla disponibilità del titolare dell’esercizio.
  7. Durante i saldi il commerciante può consentire la prova dei capi in vendita.
  8. Rendere visibile l’interno del negozio.
  9. Usare la massima cortesia e disponibilità nei confronti dei clienti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserire il commento!
Inserire il tuo nome:

- Advertisment -

ARTICOLI RECENTI

COMMENTI RECENTI